L’arte di essere divertenti

L'arte di essere divertenti

Le persone divertenti hanno più successo in ambito sociale. Per questo motivo è importante capire che cosa ci rende simpatici e che cosa invece ci fa apparire come persone noiose.

Ognuno può essere divertente mantenendo il proprio stile personale. Puoi fare comicità in modo sottile oppure applicare gli stessi principi per divertire anche in maniera molto più esuberante.

In questo articolo ti svelo tutti i trucchi per padroneggiare l’arte di essere divertenti.

Divertiti!

Le persone simpatiche sono brave ad individuare momenti divertenti o a crearli dal nulla. Le persone più divertenti in assoluto, sanno come divertirsi da sole. Ovunque vadano, finiscono sempre col chiacchierare con qualcuno di nuovo, suggeriscono qualcosa da fare, spingono altre persone in situazioni bizzarre.

Un aspetto caratteristico delle persone poco divertenti è il fatto che non siano brave a divertirsi da sole. Sono estremamente dipendenti dalle circostanze o da altre persone per potersi divertire. Se vanno ad una festa non prenderanno mai l’iniziativa per conoscere gente nuova o essere coinvolti in situazioni divertenti. Staranno in disparte ad aspettare che altre persone vengano a parlare con loro o faranno affidamento ai loro amici per avere compagnia.

Libera la tua pazzia

Divertirsi significa essere un po’ più sciocchi o infantili del normale. Per essere simpatici è necessario che tu ti prenda un po’ meno sul serio. Questo non significa che devi lanciare i piatti fuori dalle finestre, ma essere un po’ più sconsiderato ogni tanto non può di certo far male.

Inizia a dire di si più spesso del solito (hai mai visto il film Yes Man con Jim Carrey?). Se capita l’occasione di fare qualcosa di divertente, getta via le tue preoccupazioni e buttatici a capofitto.

Alcune persone sono poco simpatiche perché credono che il divertimento sia qualcosa di infantile. Pensano che divertirsi sia riservato a persone insignificanti e credono che le persone intelligenti non si abbassino a quel livello. Essere capaci di fare lo scemo e divertirsi e solo un modo diverso di comportarsi. Non fa di te una persona meno intelligente.

Coinvolgi gli altri in attività e situazioni divertenti

Le simpatiche hanno la capacità di coinvolgere i loro amici in situazioni divertenti. Alcuni conoscono bei posti dove andare e cose divertenti da fare, altri hanno questa inspiegabile abilità di fare in modo che le persone che gli stanno attorno si ritrovino in situazioni buffe.

Le persone divertenti sono molto brave a convincerci a lasciarci andare un po’ di più grazie al loro entusiasmo contagioso. Hanno l’abilità di darci quella piccola spinta che ci permette di fare qualcosa che non avevamo il coraggio di fare.

Non tirarti indietro

Se sei pronto a fare qualcosa di divertente, non c’è niente di peggio che avere intorno qualcuno a cui non va di fare le cose che proponi.

Quando i tuoi amici sono ansiosi di fare qualcosa, abbattere il loro entusiasmo può scoraggiarli pesantemente. Sii ragionevolmente aperto a nuove idee e non essere quella persona che vuole sempre andarsene nel bel mezzo di un’attività divertente.

Se c’è una cosa che identifica le persone poco simpatiche, è il fatto che sembrano non avere mai niente da fare. Per esempio, ad una festa le persone divertenti chiacchierano con chiunque, ballano e passano una buona serata. Altre persone invece le troviamo sedute a guardare nel vuoto.

Puoi migliorare notevolmente la tua capacità di essere divertente, solo facendo lo sforzo di partecipare alle attività che fanno gli altri.

Non uccidere l’entusiasmo

Quando le persone si stanno divertendo, sono molto sensibili a qualsiasi cosa che può abbattere la loro carica. Stare vicino a qualcuno che fa di tutto per spegnere il loro entusiasmo non è certamente una cosa piacevole. Il miglior modo per smorzare l’entusiasmo è lamentarsi:

  • questo posto fa schifo
  • mi annoio
  • andiamo da qualche altra parte

Un altro modo per uccidere l’entusiasmo consiste nell’introdurre argomenti tristi e pesanti, assolutamente inappropriati in alcune circostanze. Se sei fuori al sabato sera e i tuoi amici vogliono solo sfogarsi, non è il momento giusto per parlare dei bambini poveri dell’Africa.

Firma Marco Lombardo
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 4,08 out of 5)
Loading...

Rispondi