Guest post – Come conoscere ragazze senza finire in zona amicizia

Come conoscere ragazze senza finire in zona amicizia

Spesso i ragazzi mi chiedono come fare per conoscere ragazze nuove quando si hanno problemi di timidezza. Molti infatti hanno difficoltà non tanto a stabilire nuove amicizie, quanto ad approcciare ragazze al fine di sedurle.
Quello che stai per leggere è un articolo scritto per AmiciziaVera da Mr Shax, esperto di seduzione e creatore del sito Seduzionemagnetica.com per rispondere proprio a questa domanda.

Ti è mai capitato di vedere una ragazza bellissima, di quelle che ti fanno venire un senso di vuoto allo stomaco solo a guardarle… dentro di te senti l’istinto di andarla a conoscere ma…

…all’improvviso ti blocchi, ti tremano le gambe, ti vengono in mente una serie di pensieri terribili del tipo:

“Non saprei proprio cosa dirle”

“È troppo bella, se la tirerà da morire…”

“Chissà cosa penserà la gente che mi sente…”

ecc ecc…

Scommetto che ti è capitato tante volte, e sai una cosa? È capitato tantissime volte anche a me in passato, come capita alla stragrande maggioranza degli uomini che si trovano ad affrontare una situazione simile.

Questa sensazione terribile, nel gergo della seduzione, prende il nome di ansia d’approccio. In pratica non è altro che una fobia sociale, cioè la paura di affrontare una situazione ignota, ed è anche il principale ostacolo che ti impedisce di conoscere tutte le ragazze che vuoi.

L’arte di socializzare e l’arte di sedurre, sono due abilità che per certi versi hanno molti punti in comune, ma allo stesso tempo, in alcune fasi, diventano estremamente distanti.

Infatti uno dei pericoli più grandi quando si vuole sedurre una donna è proprio quello di finire in zona amicizia, cioè di essere catalogato come amico.

E si sa, se vuoi sedurre una donna, non è il massimo se lei ti vede solo come un amico e nulla di più.

Ricordi? Lo diceva anche una famosa canzone degli anni 90: “…se sei amico di una donna non ci combinerai mai niente…”

Detto ciò abbiamo chiarito quali sono i 2 ostacoli principali che ti impediscono di conoscere e sedurre ragazze sconosciute, ovvero:

  1. L’ansia d’approccio che ti blocca e ti impedisce di andare a parlare con le ragazze che ti piacciono
  2. La zona amicizia, cioè il rischio (se non sai come fare), di essere catalogato come amico e non come potenziale parner sessuale.

Vediamo ora come fare in modo che questi due ostacoli siano solo un lontano ricordo e che tu possa vivere al meglio la tua vita sentimentale.

Come conoscere ragazze nuove e dire addio all’ansia d’approccio

Senza tirarla troppo per le lunghe, il miglior sistema in assoluto che io conosca per superare l’ansia d’approccio e conoscere tutte le ragazze che vuoi può essere riassunto in due parole: razionalizzazione e desensibilizzazione.

Cosa significano questi due termini e come applicarli al fine di raggiungere il nostro obiettivo?

Tranquillo, non è nulla di complicato, adesso te li spiego uno alla volta:

1. Razionalizza

Col termine razionalizzare si intende rendere razionale, cioè analizzare in maniera logica.

Perché è utile analizzare la paura di approcciare?

Semplicemente perché si tratta di una paura irrazionale.

Chiediti: “Qual è la cosa più brutta che può succedere se approccio una ragazza?”

Ti renderai conto che, se approcci in modo educato, non ci sono pericoli reali. Non rischi di essere linciato per un approccio andato male. Te lo posso dire per esperienza: se approcci in modo garbato, il peggio che può succederti è che la ragazza non sia in vena di chiacchiere e non ti dia molta attenzione.

Pensa invece a cosa può succedere se va bene: conosci una bella ragazza e se sai come procedere potresti anche finire la serata in bellezza in sua compagnia!

Penso che sia un rischio che valga la pena di essere corso, che ne dici?

2. Desensibilizzati

L’ansia d’approccio, come ti ho già detto, è generata dalla paura di dover affrontare una situazione ignota, a cui non siamo abituati.

Ricordi la prima volta che hai guidato la macchina? Non avevi forse un po’ di ansia? Scommetto di si!

Non sapevi esattamente cosa aspettarti, così il tuo cervello reagiva con uno stato di allerta che ti provocava ansia. Allo stesso modo succede quando si tratta di conoscere ragazze. Ti viene l’ansia perché non sai esattamente cosa aspettarti da quella situazione.

Quando invece ripeti la stessa azione centinaia di volte, il tuo cervello si abitua a quel tipo di stress, si desensibilizza. Questo perché avendolo fatto tante altre volte, sai esattamente cosa aspettarti e sai benissimo che non c’è niente di cui aver paura.

Inoltre un approccio andato a buon fine mette di buonumore e ti fa partire col piede giusto la volta successiva.

Non mi dilungherò sugli aspetti “tecnici” di un approccio e sul cosa dire quando si approccia una ragazza, se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere il mio articolo: Come approcciare una ragazza.

E per evitare la zona amicizia?

Una volta che hai superato la paura dell’approccio, uno degli ostacoli più grandi è quello di non essere catalogato come amico.

Perché tu non vuoi essere il confidente di quella strafiga, vuoi farci qualcosa di più, giusto??

Bene, ti dico subito che il rimedio c’è ed è anche abbastanza semplice.

Sai cosa distingue un amico da un trombamico nella mente di una ragazza?

L’eccitazione!

Un amico è semplicemente una persona con cui si trova a suo agio, con cui le piace conversare, ma non la fa eccitare…

Tu invece non devi cadere nell’errore di diventare il suo confidente, ma devi mettere subito le cose in chiaro e farle capire che quando sta vicino a te, la temperatura sale!

Come fare?

Semplicemente una volta che tra voi si è stabilita un minimo di confidenza, impara ad usare i doppi sensi, a fare allusioni velate, a giocare su argomenti spinti fino a farla arrossire… senza però cadere nella volgarità.

Insomma falle percepire quali sono le tue intenzioni e che non ti interessa essere semplicemente un amico.

P.S. Se vuoi approfondire l’argomento seduzione, allora ho una sorpresa per te: Ho preparato 5 lezioni gratuite sulla seduzione e su come accendere i giusti interruttori nelle donne che vuoi conquistare. Puoi scaricarle GRATIS cliccando sull’immagine qui sotto.

seduzionemagnetica

Firma Marco Lombardo

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Rispondi