Depressione: sconfiggila con il metodo O.S.A

Alcune persone che sono sole o timide e lottano per migliorare la loro vita sociale si sentono anche depresse. Questo articolo ti darà una breve panoramica sulla depressione da un punto di vista sociale per poi presentare un metodo efficace per cercare di sconfiggerla.

Cause della depressione

Alcuni forme di depressione sembrano provenire dal nulla. Questo può essere dovuto a cause biologiche o ereditarie. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è causata da problemi nella vita di una persona. Se stai affrontando problemi seri, come non avere amici, è possibile che tu possa diventare triste e perdere la speranza. Inoltre, se stai attraversando un periodo di stress (ad esempio, trasferirsi in un’altra città, cambiare lavoro, la fine a una relazione) c’è la possibilità che ti senta un po’ giù e questo può portare in casi estremi alla depressione.

Sintomi della depressione

Ci sono molti modi per classificare i sintomi della depressione in termini di gravità, durata, ecc… Quella che propongo di seguito è una versione semplificata basata sugli aspetti che più influenzano la tua vita sociale.

Emozioni

  • Non sempre tristezza e abbattimento sono le emozioni predominanti. Molto spesso una persona depressa si sente più irritabile e scontrosa piuttosto che giù di corda.

Pensiero

  • Una perdita di interesse per qualunque cosa.
  • Ridotta capacità di pensare, concentrarsi e prendere decisioni.
  • Una mancanza di motivazione o iniziativa.
  • Scarsa autostima e una costante sensazione di avere un sacco di difetti.
  • Sentirsi inutili o avere sensi di colpa.
  • Visione negativa del mondo.
  • Sentire che la propria vita è senza speranza e non potrà migliorare.

Comportamento

  • Smettere di fare le attività che ti piacevano.
  • Non volere fare nulla e restare spesso a casa.

Stato fisico

  • Mancanza di energia e sensazione di stanchezza.
  • Sensazione di rallentamento generale.
  • Perdita di peso a causa di una mancanza di appetito o aumento di peso per motivi legati alla noia.

I sintomi fisici in particolare tendono ad essere più marcati quando la depressione è più grave. Una persona lievemente depressa può andare avanti con la propria vita, ma sentirsi un po’ giù. Chi è gravemente depresso può dormire 12 ore al giorno e restare a lungo sul divano in stato confusionale.

Depressione e disturbo bipolare

La depressione è anche una caratteristica del disturbo bipolare (o depressione maniacale). In questi casi una persona alterna episodi di depressione ad altri maniacali.

Depressione, ansia e attacchi di panico

Ansia e depressione sono spesso correlate. In alcune casi una persona può diventare depressa a causa dei problemi dovuti all’ansia. Altre persone diventano ansiose come conseguenza. Nei casi più gravi, si possono avere veri e propri attacchi di panico.

Depressione e insonnia

La depressione può portare spesso a problemi legati al sonno:

  • Insonnia
  • Difficoltà ad addormentarsi
  • Difficoltà a mantenere il sonno
  • Svegliarsi troppo presto
  • Dormire troppo

L’impatto della depressione sulla tua vita sociale

Sentirsi triste, senza speranza, senza valore sono grossi problemi di per sé e dovrebbero essere risolti a prescindere dagli obiettivi sociali che vuoi raggiungere. Ecco alcuni modi in cui può influenzare la tua vita sociale:

  • La depressione ti fa sentire senza speranza e pessimista riguardo ai benefici di una attiva vita sociale e questo ti porta a perdere interesse anche solo nel provare ad averne una.
  • La depressione abbassa l’autostima e la fiducia in se stessi. Ti senti inutile e provi vergogna.
  • Le persone depresse spesso non risultano essere una buona compagnia per gli altri. Questo a causa del loro essere cupe, scontrose o negative.
  • Socializzare è intrinsecamente meno gratificante per le persone depresse, dal momento che perdono interesse per qualsiasi hobby.
  • Dal momento che tendi a vedere il mondo attraverso un filtro negativo, interpreti sempre negativamente qualsiasi situazione sociale.
  • Se sei depresso, hai molta meno energia da dedicare alla socializzazione.
  • Una persona depressa può trascurare facilmente l’igiene personale e avere poca cura del proprio aspetto ed essere allontanata dagli altri per questi motivi.

Cura della depressione

Peri casi più gravi suggerisco sempre di rivolgersi ad un terapeuta. Discutere dei tuoi problemi con uno specialista ti aiuterà a mettere le tue idee in ordine e a eliminare il filtro negativo che distorce la percezione del mondo attorno a te.

Il metodo sociale O.S.A

Per la maggior parte dei casi più lievI può rivelarsi utile affidarsi al metodo sociale O.S.A.

Il metodo O.S.A prende il nome dai tre pilastri fondamentali che lo compongono:

  • Obiettivi
  • Sfide
  • Autostima

1. Obiettivi

Fissa costantemente degli obiettivi per migliorare la tua situazione attuale. Inizia sempre con obiettivi semplici e raggiungibili per poi aumentare di intensità un passo alla volta. Nessun obiettivo significa non fare progressi e questo è un modo sicuro per deprimersi ancora di più.

2. Sfide

Affronta quotidianamente sfide sociali che ti portano ad aumentare le tue abilità e sentirti a tuo agio in mezzo agli altri.

3. Autostima

Migliora la tua autostima per arrestare i pensieri autodistruttivi. (“Faccio schifo”, “Non potrò mai avere amici”, ecc…)

Se ogni giorno lavorerai sulla realizzazione della vita sociale dei tuoi sogni, allora la depressione inizierà ad allontanarsi da sola come semplice conseguenza del tuo nuovo stile di vita.

Firma Marco Lombardo

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 3.5/5 (2 votes cast)
Depressione: sconfiggila con il metodo O.S.A, 3.5 out of 5 based on 2 ratings

2 Replies to “Depressione: sconfiggila con il metodo O.S.A”

Rispondi