Il segreto dell’approccio perfetto. Come parlare con gente che non conosci

Il segreto dell'approccio perfetto. Come parlare con gente che non conosci

Sulla strada per ottenere la vita sociale che hai sempre desiderato, incontrerai tantissima gente nuova che non conosci. È quindi molto importante imparare a rompere il ghiaccio in maniera efficace con gli sconosciuti. Questo articolo spiega esattamente come fare un approccio perfetto con gente che non conosci.

La pratica rende perfetti

Avere spirito di iniziativa durante l’approccio con gente sconosciuta può essere utilissimo per partire col piede giusto. Tuttavia, partire a razzo senza un minimo di attenzione è il modo migliore per farsi malissimo! Lascia da parte le tue aspettative, il tuo ego, le tue paure e tutto ciò che ti impedirebbe di avere una conversazione costruttiva.

Impara a concentrarti sugli altri in modo da soffocare il tuo dialogo interiore negativo e non perderti spunti interessanti di conversazione.

Diventa un buon conversatore

Lunghi silenzi possono essere imbarazzanti per gli altri. Così come blaterare di continuo su tua madre, il gatto, la collezione di farfalle o quel personaggio del gioco di ruolo che piace solo a te.

Un buon conversatore trova argomenti condivisi e lo fa in modo spontaneo. Ad esempio c’è una bella differenza tra chiedere a qualcuno “Hai mai toccato una tarantola?” e “Hai mai sentito i piedini pizzicanti di una tarantola che ti cammina sul palmo della mano?“. 

Impara a iniziare una conversazione e conducila in modo divertente, positivo e rilassato.

Rispetta i limiti durante l’approccio

Pensa ad una qualsiasi approccio come un videogioco. Cominci a livello uno e mano a mano raggiungi livelli più difficili. Quando incontri una nuova persona sei a livello uno, e non puoi andare a livello due fino a che non hai completato il livello precedente. Le persone si spaventano se di colpo passi a livello 15!

Fai attenzione al linguaggio del corpo

Ciò che è inquietante per qualcuno potrebbe essere affascinante per altri. Uno dei modi per capirlo è andare cauti, leggendo di volta in volta il linguaggio del corpo del nostro interlocutore, per vedere se quella persona si fida di te o se la stai mettendo a disagio.

Ad esempio se qualcuno non ti guarda mai negli occhi, o sembra prendere le distanze o voltarsi, è probabilmente un segno che voglia terminare la conversazione. 

Inoltre fai anche attenzione al tuo linguaggio corporeo. Mantieni una postura aperta e amichevole e non fare movimenti troppo bruschi o innaturali mentre parli. 

Evita questi errori

Fissare

Il contatto visivo costante e diretto è ciò che fanno gli innamorati. Guarda qualcuno negli occhi mentre parli, ma anche discosta lo sguardo di tanto in tanto e sposta la tua attenzione su altre cose. Assicurati di non avere la tendenza a fissare parti del corpo degli altri, anche solo per ammirazione o curiosità. In genere è preferibile non far sentire gli altri come se li stessi esaminando!

Fare domande troppo personali

Cosa è troppo personale? Dipende. La miglior cosa è fare attenzione alle conversazioni altrui. Scopri di cosa la gente discute prima di tirare fuori argomenti delicati.

Quando approcci gente nuova sarebbe meglio evitare i seguenti argomenti:

  • soldi
  • politica
  • religione
  • malattie
  • atti di violenza
  • morte
  • problemi di ogni tipo
Firma Marco Lombardo
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 4,67 out of 5)
Loading...

3 Replies to “Il segreto dell’approccio perfetto. Come parlare con gente che non conosci”

Rispondi